Archivio Giugno 2016

Testo
Let’s hit the road
And away we go
Take a new direction
To a different coast
Maybe we should try and put it on the line
You gotta trust me now
Turn up the radio
Tune out the world and roll with the melody
Baby listen close and open up your mind

Imagine it, anywhere
More than miles
I’ll take you there
Know one day from the sky, we’ll be as one
Now here we are
All we gotta do is, listen
All we gotta do is, listen
All we gotta do is, listen
All we gotta do is, listen

Listen

All we gotta do is, listen
All we gotta do is, listen
All we gotta do is, listen

Soundtrack in the wind
Like passing violins
I can be your rhythm in the silence
And every time we sing an echo’s in the sky
Let me close your eyes
Help you fantasize
Make a kiss our playlist the entire night
Listen to the words and a letter flies

Imagine it, anywhere
More than miles
I’ll take you there
Know one day from the sky, we’ll be as one
Now here we are
All we gotta do is, listen
All we gotta do is, listen
All we gotta do is, listen
All we gotta do is, listen

Listen
All we gotta do is, listen
All we gotta do is, listen
All we gotta do is, listen

Listen
All we gotta do is, listen
All we gotta do is, listen
All we gotta do is, listen

 

Traduzione
Partiamo
E andiamo lontano
In una nuova direzione
Verso una costa diversa
Forse dovremmo provare e rischiare tutto
Devi fidarti di me adesso
Alza il volume della radio
Abbassa il volume del mondo e viaggia con la melodia
Baby, ascolta attentamente e apri la mente

Immagina un posto, dovunque
Più di qualche miglia
Ti ci porterò
So dal cielo che un giorno saremo una cosa sola
E adesso eccoci
Tutto quello che dobbiamo fare è ascoltare
Tutto quello che dobbiamo fare è ascoltare
Tutto quello che dobbiamo fare è ascoltare
Tutto quello che dobbiamo fare è ascoltare

Ascolta
Tutto quello che dobbiamo fare è ascoltare
Tutto quello che dobbiamo fare è ascoltare
Tutto quello che dobbiamo fare è ascoltare

La nostra colonna sonora è il vento come
Come effimeri violini
Io posso essere il tuo ritmo nel silenzio
E ogni volta che cantiamo c’è un’eco nel cielo
Lascia che ti chiuda gli occhi
Ti aiuterà a fantasticare
Dammi un bacio, la nostra playlist per l’interna notte
Ascolta le parole, e una lettera volerà

Immagina un posto, dovunque
Più di qualche miglia
Ti ci porterò
So dal cielo che un giorno saremo una cosa sola
E adesso eccoci
Tutto quello che dobbiamo fare è ascoltare
Tutto quello che dobbiamo fare è ascoltare
Tutto quello che dobbiamo fare è ascoltare
Tutto quello che dobbiamo fare è ascoltare

Ascolta
Tutto quello che dobbiamo fare è ascoltare
Tutto quello che dobbiamo fare è ascoltare
Tutto quello che dobbiamo fare è ascoltare

Ascolta
Tutto quello che dobbiamo fare è ascoltare
Tutto quello che dobbiamo fare è ascoltare
Tutto quello che dobbiamo fare è ascoltare

David Guetta feat. John Legend

Comments Commenti disabilitati

Niente, anche l’ultimo tentativo di ribaltare la situazione non ha funzionato.
Altre velate minacce su quello che potrebbe succedere in un prossimo futuro …
pure l’accusa di voler sabotare il colloquio mettendo in dubbio la mia professionalita’
E anche mio padre da sempre legato al posto fisso e al pensiero di sopportare il padrone
qualunque cosa faccia e’ sbottato: “cambia lavoro”
Rileggendo l’ultima frase mi sembra di mancare di rispetto a mio padre ed e’ l’ultima cosa
che vorrei fare. Comunque …
Il problema e’ che mi guardo in giro e … non voglio cambiare. Della carriera non
me ne e’ mai importato, dei soldi relativamente.
Ma arrivare ad impiegare piu’ di 3 ore al giorno per andare e tornare al lavoro proprio
non riesco a sopportarlo.
Ma questi geni non riescono mica a capirlo! “Ti rimborsiamo i biglietti!”. Ma quale grande
concessione mi state facendo. Attenti che se si sparge la notizia vi fanno santi.
Questi giorni sono anche i giorni della consapevolezza.
Volevo mantenere un bel rapporto di amicizia ma a quanto pare sono l’unico interessato.
E la freddezza che sento, quella strana sensazione che mi fa’ pensare di essere ignorato.
E allora prenditi quello che vuoi, sarai cosi’ contenta. Nel bene e nel male.
Ma tanto ormai non ti interessa piu’ niente, altrimenti non saremmo arrivati fin qui.
E come al solito saro’ io a soffrire di questa situazione.
Questi sono anche i giorni del bagno e anche qui ovviamente non fila tutto liscio.
Sono stanco di litigare con tutti e sono stanco di avere sempre problemi e mai
soddisfazioni a tal punto che anche l’idea di dovermi operare (new entry) per verificare
la natura di accumulo di grasso non mi fa’ paura.
E addirittura ho deciso di aspettare! Qualche mese fa’ mi sarei fatto operare all’istante
per la paura. Ora non me ne frega niente.
E forse lo avrei fatto solo per prendere giorni di convalescenza e non andare la’
Che strano … pensavo ad un mese felice … e invece e’ andato tutto a ramengo.
Ma ora ascolto un po’ di musica … che relax! Note dolci e cariche allo stesso tempo.
Adrenalina a mille.
“All we gotta do is, listen”
Non e’ un mondo fantastico?

 

Comments Commenti disabilitati

Pensavo che non sarebbero riusciti a trovare qualcosa di peggio.
Ma mai sfidarli …
Al peggio non c’e’ mai fine … e la mia vita negli ultimi anni
e’ a testimonianza.
Pensavo che il mio ritorno in sede sarebbe stato piu’ felice.
E invece sono qui a rimpiangere dove ero prima.
E cio’ mi sembrava impossibile. Prima.
E anche il suo comportamento freddo nei miei confronti che avevo
gia’ notato negli ultimi mesi. Pensavo fosse solo il fatto che
fossimo lontani. Ma non era cosi’.
Continui attacchi su tutto quello che dico e quello che faccio.
Neanche un momento per prendere un caffe’ insieme e quella
sensazione di, non dico volermi evitare, ma non volersi trovare
sola con me. E ovviamente da parte mia tutta una serie di
elucubrazioni mentali.
E quel “musone” che mi da’ veramente fastidio.
Le persone non possono essere sempre felici, forse la sua vita lo e’,
ma altri non hanno tutta quella felicita’ davanti agli occhi.
Non ho voglia di piangermi addosso ma mi sono spesso domandato che
razza di amicizia e’ la nostra dato che ogni volta che ho un problema
non posso parlargliene.
Ho una rabba interna incredibile … una delusione immensa … non chiedo
una vita spettacolare o meravigliosa ma e’ possibile che negli ultimi anni
e’ stata una discesa continua?
Cosa ho fatto di cosi’ malvagio per non meritare mai un po’ di serenita’?
Perche’ ogni lato della mia vita fa’ schifo?
Domande senza risposta

Comments Commenti disabilitati