Archivio Aprile 2016

Purtroppo non tutto si e' concluso come speravo.
Non ho avuto una risposta positiva ma non e' neanche del tutto negativa anche se 
la sensazione e' che non sia negativa esclusivamente per la definizione.
E cosi' mi trovo in questa sorta di limbo ... ma visto la negatività che 
continua a invadere la mia mente mi sento piu' all'inferno che in paradiso.
Purtroppo il santino della mamma non ha funzionato pienamente.
Tutto sommato pero' mi accorgo di non esserci rimasto male come temevo.
Avevo quella sensazione che non sarebbe andato tutto a posto ... che qualcuno mi 
dicesse: "Sveglia, e' stato tutto un incubo"
Comunque la dottoressa mi ha molto rassicurato e ho trovato una persona che 
almeno a differenza della precedente mi ascoltava.
Tutto sommato, almeno per il momento, non cambia nulla: nessuna medicina, 
controlli periodici e la speranza che non vengano in luce altre segni.
Dovro' imparare a conoscere maggiormente i segnali del mio corpo (cosa che 
comunque avevo gia' imparato a fare) e quella sensazione sgradevole di non 
essere imbattibile.
I miei sono tornati, abbastanza felici ma non come la prima volta che sono 
andati. Adesso anche loro avranno da combattere con vari acciacchi fisici e 
forse qualche operazione.
Supereremo anche questo,insieme a tutto il resto.
E per "qualcosa di futile": la macchina per il rifacimento del bagno e' in moto: 
wow!!! Speriamo nella clemenza del preventivo e che tutto venga fatto bene e mi 
soddisfi appieno

Comments Commenti disabilitati