Archivio Novembre 2013

Devo ricominciare d’accapo. Non credo che il lavoro fatto sia tutto da buttare ma diciamo che pensavo di aver risolto e invece alcuni schemi mentali negativi tornano.
Ho psicologicamente lavorato per quasi un anno, cercando di scandagliare in ogni compomente le emozioni negative e il loro insorgere.
E, ripeto, il lavoro e’ servito. E molto … com’ero prima non potevo piu’ continuare.
E forse e’ anche naturale che ogni tanto ritornino.
Pero’ non con lei. E nei suoi confronti.
Quel lato del mio carattere nei suoi confronti deve essere inibito.
E forse e’ proprio per questo che mi delude il mio attegiamento.
E quindi sono partito in filippiche come ad esempio che quell’emozioni in realta’ non le avessi superate ma non le avessi vissute solo perche’ non si erano piu’ presentate.
E ho tremato. Non voglio soffrire come l’anno scorso.
Adesso sono sereno. Mi sento bene. E la mia vita scorre tranquilla.
Ma aldila’ di lei sono emozioni che non devo vivere per episodi cosi’ minimi.
Quello di positivo pero’ e’ il “cambio di modulo” associato a quei pensieri.
Ed e’ molto buono cio’.
Si, forse c’e’ ancora da fare ed e’ possibile che non riusciro’ mai a completare il lavoro ma comunque sono fiero di aver superato quel momento e di vedere che a qualcosa e’ servito sul mio carattere.
Ma dobbiamo restare sempre vigili e capire subito quando si ripresentano quei momenti.
E il “cambio di modulo” mi deve aiutare.

Comments 450 Commenti »