Archivio Luglio 2009

Questa notte ti ho sognata dea.
Era un sogno strano perche’ non c’era niente di legato al tuo soprannome ma solo la dolcezza di un bacio sulle gote anche se la circostanza era alquanto equivoca, te distesa sul letto con le spalle nude.
Al risveglio quando ho ricordato il sogno un sorriso si e’ stampato sul viso. Mi chiedevo come mai il mio subinconscio ha voluto ricordarti, te che mi hai aiutato in un periodo buio, te a cui ho donato volentieri il mio aiuto in un momento buio della tua vita.
Eppure ormai e’ da tempo che non ci sentiamo, dal giorno del tuo compleanno dove mi hai liquidato in pochi minuti causa circostanze esterne.
Non ti preoccupare non e’ una critica, forse e’ giusto cosi’, che la nostra amicizia cosi’ stretta sia finita.
Uso delle brutte parole ma non nel senso letterario: ci siamo usati a vicenda per superare quei momenti e piano piano il nostro sentimento si e’ spento.
Forse anche l’amicizia non e’ all’infinito, come ogni altro sentimento finisce o si trasforma in seguito al mare di eventi della vita.
Sono sicuro che in questo momento sei felice, tu e la tua famiglia e che hai trovato quello che hai tanto cercato.
Questa notte ti ho sognato dea, questo sogno mi ha permesso di rivivere il tuo dolce ricordo

Comments 1.420 Commenti »

E’ ufficialmente partita la ricerca. Dopo quasi due anni e forse piu’ in cui avevo sempre idea di comprare casa ora mi sto’ muovendo concretamente per portare a termine questo obbiettivo.
E’ solo un primo giro di perlustrazione per capire un po’ ma e’ pur sempre un inizio.
Devo capire inanzitutto cosa mi posso permettere con la cifra che ho a disposizione e come la voglio. Sono gia’ entrato in qualche agenzia non ottenendo niente se non un’ottima chiaccherata con quello che tra l’altro sembrava il piu’ disonesto. Forse perche’ appena ho parlato di quella casa ha cominciato a sfregarsi le mani (tipo ecco il pollo) e li’ e dalla descrizione ho capito che non era un buon affare. Pero’ mi ha dato anche delle buone idee e mi ha chiarito un po’ di cose.
Quello che cerco e’ ancora confuso e anche per questo ho intenzione di capire cosa voglio e cosa e’ disponibile. Di sicuro casa mia deve avere un balcone. Una cosa forse scontata ma non troppo visto che tante delle case in vendita di cui ho letto non lo hanno.
E poi non deve essere in una casa di corte, una soluzione abitativa da me sempre odiata.
Deve essere vicino al metro’, questo si’ che e’ un grosso vincolo. Andando in provincia riuscirei a trovare qualcosa di molto piu’ economico o grande ma poi per andare al lavoro? Cosa faccio passo mezza giornata sui mezzi pubblici per andare e tornare dal lavoro?
E poi vorrei qualcosa di particolare, magari anche da ristrutturare. Ecco ristrutturare completamente un appartamento puo’ anche essere eccitante perche’ rimodelli l’appartamento secondo le tue esigenze e i tuoi desideri.
Oppure trovi qualcosa di gia’ completamente ristrutturato e non hai quasi niente da fare dentro.
Il problema e’ sempre il prezzo di queste soluzioni.
Al momento mi solletica qualche appartamento che non ho visto ma dagli annunci non sembrano male.
Uno e’ vicino casa mia, comodo perche’ non dovrei cambiare quasi niente delle mie abitudini bello grande per una persona con un bel terrazzino, e’ da ristrutturare, la cifra di partenza richiesta non e’ bassa e quindi non potrei andare a viverci; dovrei almeno inizialmente metterlo in affitto.
Un altro e’ completamente da ristrutturare, e’ piccolino, la zona non e’ un granche’ ma il rapporto qualita’/prezzo potrebbe essere interessante e il venditore promette una vista panoramica.
Un altro e’ un bilocale indipendente, completamente ristrutturato e gia’ arredato (per chi non vuol far niente). Svantaggi: la zona non e’ un granche’, sono scettico della realta’ di questa offerta ma comunque da visionare.
Un altro e’ un bilocale nel palazzo dei miei sogni, il prezzo non e’ alto ha due terrazzini piccoli (ne avrei preferito uno grande),panoramico, possibilita’ box, immerso nel verde e nella tranquillita’ ma appena giri l’angolo trovi la citta’. Di contro la lontananza dalla mia zona e dal metro’ (15/20 minuti a piedi).
Adesso questo mese e’ preposto a visionare case per farmi un’idea completa tenendo conto che non ho nessun obbligo ne’ di comprare subito ne’ di andarci a vivere subito. Quindi posso prendere le cose con tranquillita’.
Ma il mio obbiettivo l’ho definito.

Comments 7 Commenti »